Questo sito contribuisce alla audience di

Il punto sul mercato: Pjaca, la richiesta della Fiorentina. Lapadula libera Simeone, ma…

L'attaccante croato Marko Pjaca

La Fiorentina vuole Marko Pjaca e ha chiesto alla Juventus il giocatore in prestito biennale con diritto di riscatto, ma questa è e dovrebbe restare una trattativa slegata da quella di Bernardeschi. Infatti per il talento di Carrara Corvino non ha intenzione di scendere dalla richiesta di 40 milioni più bonus e aspetta la mossa della Juventus, che verosimilmente accontenterà la Fiorentina nei prossimi giorni. Dunque avanti su Pjaca, nonostante le smentite del caso dell’agente del giocatore. Il prestito biennale inoltre permetterebbe alla Fiorentina di valutare le condizioni di Pjaca che viene da un brutto infortunio al ginocchio.

Rimaniamo in attacco: non ci sbilanciamo sulla situazione Kalinic visto che la Fiorentina ha parlato di “problemi familiari” e sarebbe indelicato da parte nostra speculare sulla sua partenza da Moena. Intanto Lapadula va al Genoa per un totale di 13 milioni di euro. Così Simeone si libera dai rossoblu e aspetta la Fiorentina per trasferirsi ma nonostante tutto Corvino deve aspettare l’evoluzione della situazione Kalinic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Claudio, San Miniato

    ma no Memo , se è bono è bono , bisognerebbe vederlo all’opera 😉 a valutarlo ci penserai tu da esperto di calcio .

  2. Pjaca non arriverà. Corvino spara alto, ma ormai tutti lo conoscono e nessuno si fa più fregare. La Juventus ha già l’accordo con il giocatore e quindi ha il coltello dalla parte del manico.

  3. Corvino sta sfruttando le sue ultime operazioncine per accumulare un buon gruzzoletto per la pensione e dedicarsi agli ulivi

  4. Sono convinto che la.dirigenza viola alla fine, fare una buona.squadra, se non sarà così, andranno a comprare Ebbel A Ziz (vive a Napoli).

  5. E quando arriverà Marutt O’Kaz il nostro Claudio esperto di tartufi ci dira’ che unne’bono.

  6. Intanto Pjaca sembra sfumato, come Orsolini, fossi in quel fenomeno di Corvino chiederei Furino, anche se è un’operazione difficile. Ormai siamo peggio dell’Atalanta.

  7. Claudio, San Miniato

    Ne l’uno ne l’altro. Arriverà Marutt O’Kazz, giovane attaccante di origine magrebine, dice spacca di brutto.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*