Questo sito contribuisce alla audience di

Il punto sul mercato: Politano vuole andar via e il Sassuolo si cautela con un altro obiettivo viola

Giornate tutto sommato tranquille in casa Fiorentina, almeno per quanto riguarda le entrate. Corvino prosegue la ricerca dell’esterno giusto per il dopo Bernardeschi. Politano è uno dei nomi spendibili con l’agente che spinge per la cessione e l’arrivo magari alla Fiorentina. Per l’esterno però il Sassuolo chiede ancora 20 milioni di euro ma capendo la situazione e il possibile assalto dei viola ecco che si sta cautelando cercando per esempio Larsson, esterno svedese che piace anche ai viola. Corvino potrebbe sfruttare l’occasione per lasciar libero il campo sullo svedese e ottenere uno sconto proprio su Politano che comunque vuole lasciare il Sassuolo.

La strategia di Corvino per Politano, ma anche per Simeone porta alla pazienza, aspettare magari anche qualche giorno in più per far abbassare le richieste e cercare di arrivare a questi profili cercando di spendere il meno possibile, ma quella di Squinzi è una bottega molto cara. Discorso simile, appunto, per il Cholito Simeone con Preziosi che più passano i giorni più è costretto ad abbassare le pretese visto che ha la necessità di vendere il più possibile.

Chiudiamo con Vecino, sarà nerazzurro e come vi abbiamo detto più volte l’Inter pagherà i 24 milioni di euro con le due clausole previste dal contratto con la Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. Ivano il Lastrigiano

    Tranquilli , Corvino vi stupirà, ma davvero pensate che sia uno sprovveduto, come diceva quel TIZIO : A DA VENIRE IL PORCO ALLA QUERCE.

  2. Se il Corvo si fa sfuggire Larsson fa una ca..ta monumentale.

  3. Ancora con la storia delle strategie di Corvino basate su aspettare qualche giorno, aspettare il momento migliore, aspettare quando i prezzi scendono …Tutte PANZANE per i boccaloni
    Corvino non ha strategie ma da uomo solo perché come tale lavora è prigioniero delle sue incertezze, si dice tentenna pali, e aspetta aspetta aspetta non sapendo mai qual’ è la mossa migliore. Alla fine non gli rimane quasi nessuno in mano e prende all’ultimo momento con l’ansia di rimanere a mani vuote quello che nessuno ha voluto, spesso fregature

  4. A venti giorni dal campionato ancora pazienza, ma non si vergogna

  5. XMau 46,fra i nomi che hai detto(tra i quali comunque non ce n’è neanche uno veramente forte)spicca il tanto osannato goldaniga,che per media voto dei vari giornali nelle ultime due stagioni ha conquistato la top 3 dei difensori più scarsi della serie A…poi sul fatto che spesso si preferisca i giocatori esteri senza avere buoni motivi hai ragione,spesso vengono fatti affari senza senso,ma è anche vero che gli italiani buoni o te li costruisci in casa o li paghi molto…

  6. Tifolamagliaviola

    Sono troppi 12 milioni per Politano, meglio Larsson che comunque e’ italianissimo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*