Il punto sul mercato: Sanchez ed un’attesa finita, ma per la Fiorentina non sostituirà Badelj. Un trio di intoccabili

Niente da fare anche oggi: a Milan Badelj è stato ribadito che i margini per andarsene non ci sono, nonostante il pressing del Milan che con il procuratore Joksimovic avrebbe già trovato un accordo. La Fiorentina fa affidamento sui due anni di contratto, che con la poca voglia di rinnovo da parte del croato rischiano di diventare pochi, e Corvino ha ripetuto anche oggi al regista che non verrà lasciato andare. La speranza ovviamente è che non si vada al braccio di ferro, controproducente per tutte le parti.

L’idea della società viola insomma è di affiancare al croato Carlos Sanchez, che di Badelj non dovrà essere il sostituto vista la permanenza del classe ’89. Sanchez non ha giocato al debutto in Championship con l’Aston Villa, proprio per non rischiare problemi fisici in vista del passaggio in viola: la trattativa è stata finalmente chiusa e si attende solo l’arrivo a Firenze del colombiano, il che dovrebbe avvenire tra domani e giovedì. Entro la fine della settimana insomma, Sousa dovrebbe trovarsi un centrocampo più numeroso.

Badelj fa parte di un trio di intoccabili. Il croato, Kalinic e Borja Valero hanno ricevuto offerte ma la Fiorentina non cambia posizione su di loro: in questa sessione non se ne vanno e gli estimatori possono mettersi l’animo in pace. (Ha collaborato Stefano Del Corona)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. erossi@gmail.com

    Io sarei più cauto nei giudizi, aspettiamo e vediamo e comunque rispetto a certi attuali fenomeni che abbiamo che vogliono andare via, per esempio al Milan, uno che viene e si riduce k’igaggio per giocare con la fiorentina merita rispetto! !!

  2. Interditore di centrocampo molto molto forte……….

  3. I commenti negativi fin ora pubblicati dai nostri tifosi esperti di calcio sono un buon auspicio, visto che l’ anno scorso scrissero buone cose su Suarez, ma che poi tutti hanno visto la fine che ha fatto.

  4. CHE ACQUISTONE

  5. BRIASCHI SI PRENDE SE CE LO SCONTANO.COME SEMPRE

  6. Ma vi rendete conto, ci siamo ridotti a gioire x l’arrivo di un giocatore che è di uno scarso come pochi. Magari fra di noi diciamo pure che è Bono, così, tanto x convincerci.
    Poi prendono un centrale tipo Biraschi dall’Avellino e poi ci dicono che siamo a posto così, che siamo coperti in tutti i reparti ecc. Ecc.
    Mi viene proprio voglia di lasciare tutto e cominciare a occuparmi di hockey su pista, almeno mi diverto.

  7. Io lo conosce: è un GRANDE…venditore di calzini di San Lorenzo!!
    Grande Della Balle!!!

  8. Per me vecino, Badelj, paredes ( X borja + 5 ml) e sanchez e il centrocampo può andare bene.

  9. Alessandro Boanini

    È ufficiale. Sanchez è della Fiorentina.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*