Il punto sul mercato: Tino Costa un ripiego a centrocampo, l’obiettivo è un altro. Attesa per Lisandro. Le ultime su Rossi

L’acquisto di Tino Costa non è certamente il grande colpo che ci si aspettava per iniziare il mercato della Fiorentina ma anche a causa dell’infortunio di Badelj è lui il primo rinforzo per Sousa, che ha avallato l’acquisto dell’argentino e che dunque aspetta di averlo a disposizione quanto prima anche se bisognerà capire le sue reali condizioni fisiche. Non è però Tino Costa il colpo a centrocampo con la Fiorentina che ha dirottato tutte le sue attenzioni su Alberto Grassi dell’Atalanta, giovane centrocampista che ha stregato Pradè e che piace molto anche a Sousa. Per questo i viola sono pronti a mettere sul piatto una bella offerta e l’Atalanta, alle giuste condizioni, è pronta a lasciarlo partire e così è proprio lui l’obiettivo numero uno a centrocampo, anche se non l’unico.

La trattativa con il Benfica per Lisandro Lopez continua ad oltranza. E’ vero, come ha detto Rogg, che i viola stanno trattando anche altri nomi ma vogliono prima capire cosa dice Rui Costa sul vero obiettivo del mercato dallo scorso autunno. Così si vuole aspettare, anche più del previsto, prima di prendere una decisione definitiva perché Lisandro è l’obiettivo numero uno e Sousa vuole lui e solo lui.

La Fiorentina poi farà un grande investimento a destra per regalare a Sousa il giocatore veloce e capace di saltare l’uomo chiesto a gran voce dal tecnico portoghese. Il Papu Gomez resta sullo sfondo ma con ogni probabilità sarà un acquisto dall’estero e non sarà Ocampos che dopo l’infortunio dell’altro giorno è stato accantonato.

Chiudiamo con Giuseppe Rossi. Nei prossimi giorni ci sarà un incontro con il Genoa, unica squadra realmente interessata, per provare a tracciare le linee guida della trattativa anche se la Fiorentina non è intenzionata a spostarsi dalla sua posizione, ovvero va bene cederlo ma in prestito secco o con un riscatto da almeno 8 milioni di euro. La sensazione è che il Genoa a queste condizioni non possa far altro che tirarsi indietro e l’ipotesi di restare alla Fiorentina diventa sempre più concreta, con il giocatore pronto a rimettersi in gioco in maglia viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. CERTO NOI TIFOSI SIAMO PROPRIO INCONTENTABILI:DICIAMO CHE I DELLA VALLE HANNO I BRACCINI CORTI,FINO AD ORA HANNO COMPRATO GIOCATORI INFORTUNATI AD UN GIUSTO PREZZO ORA COMPRANO UNO CHE COSTAAAAAAAA!!!!!!! CI LAMENTIAMO,FORSE SIAMO DA RICOVERO ALLA NEURO…….

  2. Io Giuseppe Rossi lo terrei e proverei a farlo giocare di più…………facciamogli giocare quelle in EL cosi male che vada si esce ….e forse non sarebbe cosi male!!!!

  3. simpaticosiparietto

    Al cinema è pieno di tifosi milanisti

  4. Quoto Tommy!

  5. Tommy, siamo in due!..,

  6. scusate Redazione ma questo un lo sopporto più…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*