Il punto sul mercato: Tutto su Salah, presente e futuro di un fenomeno indeciso

Salah Chievo

Il futuro di Salah resta in bilico, il giovane fenomeno egiziano non ha ancora deciso dove giocare nella prossima stagione. Così stasera proviamo a fare chiarezza, per questo abbiamo parlato con l’entourage di Salah che a Fiorentinanews.com ha confermato: “Il suo futuro sarà chiarito la prossima settimana. Ad oggi possiamo dire che ci sono il 50% delle possibilità che giochi ancora nella Fiorentina. I prossimi giorni saranno decisivi. In questo senso sarà decisivo l’incontro con il nuovo allenatore. E’ vero ha un gran rapporto con Montella, ma la questione sarebbe sorta comunque”.

Detto questo abbiamo cercato di approfondire soprattutto il 50% delle possibilità che vedono Salah lontano da Firenze. L’egiziano ha tante richieste dall’Italia, dove l’Inter a suon di milioni fa sul serio, sia all’estero dove soprattutto in Spagna sono pronti anche a garantirgli la Champions, vero ed unico obiettivo, in questo momento di Salah. Inoltre l’egiziano non è ancora convinto sul progetto tecnico che i Della Valle hanno in mente per la prossima stagione, per questo l’incontro con Sousa sarà fondamentale. La Fiorentina, dal canto suo, è forte di un accordo già trovato con il Chelsea per il rinnovo del prestito per la prossima stagione, ma il veto del giocatore è imprescindibile e l’ultima parola sul suo futuro, anche giustamente, spetta proprio all’egiziano.

Ricapitolando, il futuro di Salah è tutt’altro che scritto e forse in questo momento è leggermente più lontano a Firenze di quanto si pensi perché non rimarrebbe in una squadra ridimensionata, ma la Fiorentina, con Sousa, ha un’ultima carta da giocarsi e dovrà farlo al meglio perché sarebbe un mezzo fallimento perdere Salah dopo solo mezza stagione. L’egiziano è l’unico top player rimasto a Firenze, e i Della Valle dovranno fare di tutto per convincerlo della bontà del progetto Fiorentina post Montella. L’unico modo che hanno è rilanciare il progetto e confermare che anche nella prossima stagione la squadra punterà a traguardi importanti, altrimenti Salah prenderà un’altra strada.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA