Il punto sulla PRIMAVERA: Castrovilli e Scalera impressionano, bene Sottil e Mlakar. Gori e le stigmate del bomber

Viaggia spedita la Fiorentina Primavera di Federico Guidi, attualmente al secondo posto nel girone A. Una vera e propria macchina da gol, capace di realizzare 71 reti, ma anche la terza miglior difesa del campionato. Gli innesti di Castrovilli e Scalera hanno portato qualità e personalità alla squadra viola; il centrocampista è un calciatore che necessariamente dovrà mettersi alla prova ad un livello superiore, ma a cui non sembra mancare nulla. Scalera è un terzino di ottime potenzialità, stabilmente nel giro della nazionale e con ampi margini di crescita. Sta facendo vedere ottime cose anche Riccardo Sottil, attaccante esterno classe 1999, autore di 8 reti in campionato, molto rapido e bravo sotto porta. Mlakar si sta confermando attaccante moderno, bravo a lavorare per la squadra e a segnare un po’ in tutti i modi. In attacco è giusto menzionare anche Gabriele Gori, centravanti dotato di grande fisicità, senso del gol e personalità, ragazzo da seguire con enorme attenzione. Giusto menzionare anche Trovato, mancino educato e duttile, Baroni, difensore centrale di buon tempismo e tecnica e il portiere Cerofolini, ragazzo di sicura prospettiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

17 commenti

  1. Gli ex baresi sono stai un ottimo investimento e sono sicuro che entro il 2018 arriveranno nell’orbita della prima squadra.

  2. Non conosco nessuno dei ragazzi di cui si parla di inserire..sicuramente i più promettenti a questo punto si possono fare giocare un po affinché si facciano conoscere..FV

  3. premetto che vorrei tu avessi ragione ed io torto,permettimi ,però di desiderare vincere qualcosa nelle categorie giovanili,visto i risultati mediocri(sic!) dei grandi,del resto con una rosa in primavera di 33 giocatori ed i continui investimenti per acquisire cosi’ tanti stranieri anche i nostri dirigenti se lo augurano.Sono contentissimo per gli innesti in prima di Chiesa ma anche Milan,Atalanta,lazio e Sassuolo non scherzano mica con le promozioni dei loro giovani.Saluti

  4. Si fanno un mare di nomi ma quello di Maistro che son 4 nesi che e’ aggregato alla prima squadra con Hagi, viene taciuto. Se non è più retrocesso in Primavera vuol dire delle 3 una:
    1) con lui si conferma quanto sia dispettoso,integralista e demente il” baccalà nostro”.
    2) è super-raccomandato e non vale una mazza.
    3) ha litigato con Guidi che non lo vuole più in Primavera.
    Forse lo conoscono in pochi,ma è sempre in panchina e mai in tribuna e siccome ricopre un ruolo che in viola va ricoperto con la certa partenza di Badelj, mi chiedo cosa si attenda a farlo esordire specialmente nelle prossime partite dove ormai non c’è più niente da perdere.

  5. Pescivendolo

    In coppa Italia siamo usciti in semifinale, dopo aver eliminato Empoli e Juventus…

    Al Viareggio siamo stati eliminati ai calci di rigore dopo aver dominato per intero la partita contro il Sassuolo(praticamente siamo usciti dal torneo dopo 3 vittorie e 1 pareggio).

    In campionato siamo secondi a pari merito con Milan e Sampdoria (solamente il Milan ci ha battuto, con la Lazio una sconfitta è una vittoria per 5-2!, con la Samp una vittoria è una sconfitta) abbiamo segnato una miriade di goal e siamo la terza miglior difesa.

    Io l’amarezza non ce la trovo proprio, poi se a Firenze conta solamente se vinci o no un trofeo allora ti posso dare ragione… ma ti ricordo che ne vince soltanto una! E , a quanto pare, i giovani che facciamo uscire noi per la prima squadra (Chiesa docet)non sono in tante squadre a farli.

  6. Sinceramente e con amarezza,tutti questi complimenti non li capisco proprio.1)siamo secondi ,ma con altredue squadre,Sampdoria e Milan,che ci hanno già battuto,il Milan sia in casa che a Milano2)se non arrivi secondo ti dovrai giocare l’accesso alle finali giocando contro squadre fortissime tipo Entella,che ci ha già eliminato in coppa italia o addirittura la Roma 3)quest’anno siamo stati eliminati dal torneo di Viareggio agli ottavi e dalla coppa italia nei quarti 4)l’annoscorso non ci siamo qualificati subito per le finali e poi non siamo riusciti a raggiungerle perchè ci hanno eliminati prima.Spero proprio che non succeda,ma tanto tranquillo non lo sono.Forza viola

  7. Max Valdarno

    Nessuno lo dice ma è necessario inserire alcuni primavera in 1 squadra.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*