Il retroscena: La clausola di Montella finisce in beneficenza

A proposito di pagamento o meno della clausola per liberare Montella, emergono notizie del tutto discordanti l’una dall’altra. L’ultima versione la dà La Nazione che scrive un retroscena di rilievo su questa faccenda. Per il quotidiano fiorentino non solo questa clausola è stata pagata, anche se solo parzialmente, perché si parla di 2,6 milioni di euro a fronte dei 5 previsti, ma che questi soldi non entreranno direttamente nelle casse della Fiorentina, ma verranno dirottati nella fondazione omonima. In sostanza saranno soldi che verranno devoluti per opere di beneficenza. A questa soluzione si sarebbe addivenuti con il beneplacito di tutte le parti in causa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Non facciamo errori da dilettanti.. Siamo una società di calcio!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*