Questo sito contribuisce alla audience di

Il retroscena: La difficile serata di Firenze e quella decisione di Pioli respinta dalla società

Diversi retroscena stanno venendo fuori, relativamente a Stefano Pioli. L’allenatore dell’Inter non ha vissuto una grande serata a Firenze, sabato scorso, tutt’altro. I cinque gol presi dalla Fiorentina, la squadra che fa un balzo all’indietro nella corsa all’Europa League e che non gira ormai da tempo, avevano indotto il tecnico emiliano a dare le dimissioni (lo scrive il Corriere dello Sport), dimissioni che sono però state respinte dalla società nerazzurra.

Allo stesso tempo, come abbiamo sottolineato nelle scorse ore, anche la Fiorentina ha dovuto rivedere alcune considerazioni su di lui, anche se resta uno dei candidati a prendere il posto di Paulo Sousa nella prossima stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. PIOLI PERSONA A MODO MA PESSIMO ALLENATORE E PESSIMO COMUNICATORE..SE INTERESSATI GIOCATORI COSÌ MALE E SENZA ORGANIZZAZIONE NON È UN CASO È NEANCHE COLPA MIA..FV

  2. Mazzarri per il dopo Sousa….oppure Martuscello.

  3. Redazione : la Fiorentina ha dovuto rivedere alcune considerazioni ….ecc.ecc.! Che cosa vuol dire ? Chi ? Come. .Quando ?

  4. Pioli, l’ho già detto, è l’allenatore ideale per questa Società e questa Proprietà: è un buon profesionista, un discreto allenatore (nonostante le 5 pere…), non si lamenta mai, gioca con chi gli danno, non ha grandi ambizioni (mentre anche Di Francesco ha già cominciato a parlare di ambizioni….), non va mai sopra le righe, non critica mai la Società e soprattutto è tanto amato dalla stampa e dai media fiorentini che attualmente odiano Sousa e non vedono l’ora che se ne vada. Non è un vincente ma d’altra parte la società dei Della Valle è vincente ? Degno marito per degna sposa.

  5. Sì ch'io fui sesto tra cotanto senno

    Ma è balzato agli occhi solo a me che i giocatori dell’ Inter hanno giocato contro il suo allenatore! ?!?
    Comunque aldilà dell’articolo e della partita di sabato spero vivamente che il prossimo allenatore non sia ne Pioli ne Di Francesco.
    I miei preferiti Mazzarri o Semplici. ..visto che non posso sognare Spalletti o Sarri come dice il buon Bucchioni!

  6. Con lui allenatore svuoteranno definitivamente lo stadio causa il non gioco e la nuova struttura diverrà completamente inutile! Meglio Di Francesco, Semplici o Sarri fosse possibile!

  7. Una sconfitta (assai brutta, per come è maturata), non credo che possa cambiare la considerazione su una persona come Pioli.

    Come se si condannasse Kalinic per qualche prestazione infelice (e ne ha fatte). Non sarà Higuain, ma rimane sempre un bel centravanti.

    Identico discorso per chiunque altro (vedi Pioli).

  8. Di nuovo ecco qualcuno che parla o scrive facendoci credere che un suo personalissimo pensiero sia quello della società . Ma quello che è più ridicolo è che parecchi subito commentano non criticando o approvando l’ignaro al quale il giornalista ha attribuito arbitrariamente una sua ipotesi. Ragionate gente ragionate .
    E quale sarebbe l’ipotesi attribuita arbitrariamente? Redazione

  9. Voglio Zeman ci si diverte a bestia . Tanto un si vince nulla uguale almeno si può battere la juve e perdere con il Frosinone e a me…..

  10. Ma Ramadani icchè ne pensa ?!?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*