Questo sito contribuisce alla audience di

Il retroscena: Niente più Gervasoni per i viola

Braschi ha promosso la direzione di gara di Gervasoni a Parma e lo ha fatto pure pubblicamente. Quindi nessuno stop per il direttore di gara. Ma, secondo La Gazzetta dello Sport, il fischietto di Mantova, per un discorso di opportunità e buon senso, non sarà mandato a dirigere nessuna partita della Fiorentina per un po’ di tempo, forse per tutto il resto della stagione. Al termine del campionato, ricordiamo, Braschi non ci sarà più e, forse, queste polemiche saranno solo un brutto ricordo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. Tanto ci sono gli altri………sono tutti faccia di xxxxx.

  2. benaglia palazzolo

    gervasoni togliti dai nostri marroni

  3. Gervasoni abita ha Castiglione delle Stiviere,e non ha Mantova,in questo paese ce la
    sede del manicomio famoso in tutta Italia,forse lo dovrebbero rinchiudere li.

  4. Gervasoniiiiiiiii? e iddio ce lo levi da *********!!!!!!!!

  5. Gervasoni non se la prenda ma è propio inadeguato: DEVE USCIRE! E come lui la stragrande maggioranza, devono ammettere la loro incompetenza, il loro stato confusionale e si tolgano dalle scatole! Invece di arrampicarsi su specchi scivolosi, ammettano che sono supponenti verso il potere fantoccio!! Ma cosa ci vuole ad applicare il regolamento senza fare abusi di potere e con uguale atteggiamento verso tutti?

  6. ci vorrebbe il lavoro vero, per far capire a certi energumeni mentali, cosa significa vivere….facciamogli ripulire i fossi altro che designatori arbitri ecc, cosa vuoi che possa dirigere o arbitrare uno così, ……la prossima volta torcere il collo altro che appoggiare le mani comunque visto che incominciano ad andare in cina i giocatori italiani, mandiamoci anche questi scienziati…..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*