Questo sito contribuisce alla audience di

Il retroscena su Karamoh: a giugno era viola ma poi la beffa per Corvino

Prima di andare all’Inter, anzi molto prima visto che l’affare si è chiuso negli ultimi giorni di agosto, Yann Karamoh era davvero ad un passo dal diventare un calciatore della Fiorentina: a giugno Corvino aveva di fatto già raggiunto l’accordo con il Caen e mancava qualche dettaglio per convincere il ragazzo, sul punto per altro di non rinnovare il suo contratto con il club che lo aveva lanciato (e la scadenza era a giugno 2018). Il retroscena riportato da mondo-inter.it sottolinea poi l’inserimento di club importanti che hanno fatto lievitare le richieste del Caen e dello stesso Karamoh, beffando quindi il dg viola, che pensava di esserselo già assicurato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Strano, non è mai successo al panzone!!!!!!!!

  2. francescobellino

    Chi li vuole in saldo non piglia pesci!

  3. Naturalmente

  4. Chi dorme non piglia pesci.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*