Questo sito contribuisce alla audience di

Il ‘rimpianto’ viola Zaniolo: mollato da Corvino, ora l’Inter lo soffia alla Juve

Nicolò Zaniolo, centrocampista cresciuto nel vivaio della Fiorentina

Trequartista classe ’99, già nel giro della prima squadra alla Virtus Entella ma grande protagonista con la Primavera della formazione ligure: Nicolò Zaniolo è un potenziale rimpianto di mercato per la Fiorentina, a cui tra l’altro ha segnato un paio di gol in semifinale dell’ultima Coppa Italia giovanile. Zaniolo infatti era un calciatore viola fino all’estate scorsa e insieme ai vari Gori e Sottil aveva disputato la fase finale del campionato Allievi Nazionali due stagioni fa. Poi però la scelta della società viola di lasciarlo andare all’Entella ed ora l’esplosione e la battaglia tra Inter e Juventus per accaparrarselo: alla fine dovrebbero avere la meglio i nerazzurri, che potrebbero anche aggregarlo alla prima squadra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

18 commenti

  1. Corvino quando dico che non capisci di calcio è la verità avere le squadre giovanili con un elemento del genere non serve a niente, serve solo a buttare soldi, noi li mandiamo via gratis e le squadre Big li prendono a zero euro, Corvino ritorna nel Salento, Firenze non è la piazza per te.

  2. Sì ch'io fui sesto tra cotanto senno

    SE e dico SE tra qualche anno scoppia la bolla del giro dei soldi passati tra società procuratori intermediari e si controlla il paese da dove vengono emesse le fatture spero che Corvino e soci siano già a riposo .

  3. Questa rimane una pagina nera, mandato via per far posto a Maganjc pagato (tra cartellino e commissioni) 2,7 milioni di euro. Fossi nella proprietà chiamerei il Corvo e sbatterei i pugni sul tavolo.

  4. Grazie Skipper per la testimonianza, adesso ho la prova provata di ciò che sospettavo…comunque a me ricorda un po Bernardeschi in certe sue movenze perciò pensare che potevi avere già il sostituito in casa, un “figlio del settore giovanile” che invece è stato regalato, mi manda in bestia…poi magari non arriva in nazionale, ma sicuramente fa più carriera di gran parte della primavera di quest anno, risentiamoci tra 5 anni…

  5. ….stessa storia SCALERA……Dietro questi mancati riscatti/acquisti c’è qualcosa di molto losco e strano dal momento che comunque continuano ad arrivare BIDONIC di turno pagati fior di milioni. Qualcuno dovrebbe svegliarsi!

  6. Io conosco bene suo padre e mi raccontò che quando fu convocato in sede l’ultima cosa che avrebbe pensato, dopo il grande campionato che disputò negli allievi, era quello di doversi trovare una nuova squadra. In poche parole fu messo alla porta per liberare il posto alla ciofeca slava di turno. Io il ragazzo a dire là verità l’ho visto per la prima volta a Chiavari nel ritorno di coppa Italia. Beh un 99 così ben strutturato e tecnicamente così dotato penso ce ne siano pochi in giro. In quella partita ridicolizzò i vari Perez, Mlakar, Castrovilli, Diakite’ e dopo trenta minuti la partita era già finita. Se io fossi il proprietario della società andrei a fondo a questa storia perché qui qualcuno si è riempito le tasche a scapito della Fiorentina.

  7. Dopo Capezzi Di Carmine Iemmello rimpiangiamo anche questo che ora che giocherà nel Bayern nel futuro

  8. Fracazzo da Velletri

    Da sempre dico che Vergine è inadeguato. …è lui il responsabile del settore giovanile è lui che deve confrontarsi con Corvino ma essendo un suo uomo non si confronta tace e acconsente!!che coppia se poi ci mettiamo Guidi un terzetto meraviglioso e nessuno dico nessuno provi a dire che il settore giovanile non deve vincere ma valorizzare …la Cattolica virtus qualcosa insegna o sbaglio????
    Avete tutti evidenziato le vittorie di questa società fiorentina! !!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*