Il rinnovo sempre più vicino di Montolivo con il Milan scatena l’ira e l’ironia dei tifosi rossoneri

Riccardo Montolivo e il Milan ancora insieme fino al 30 giugno del 2019. Il contratto del capitano rossonero ed ex viola scadrà il prossimo 30 giugno: da settimane la società rossonera e il suo procuratore stanno discutendo sul prolungamento. A breve dovrebbe arrivare la fumata bianca che permetterà alla società rossonera di blindare il suo capitano per non rischiare di vederlo partire a parametro zero a fine stagione. Sui social network la notizia del rinnovo di contratto da parte di Montolivo ha scatenato in alcuni casi l’ira e nella maggior parte l’ironia dei tifosi che non lo ritengono un giocatore fondamentale per il futuro della squadra. Montolivo e il Milan sono dunque vicini al rinnovo, per buona pace di quei tifosi rossoneri che hanno espresso parere negativo al suo rinnovo e che dovranno vedere ancora per molto tempo il loro capitano calcare il prato del Meazza. A riportarlo è corrieredellosport.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. supercannabilover

    Giocatore scarso anche quando giocava meglio.

  2. Un giocatore quasi inutile per la squadra! La moglie invece non sarebbe male…

  3. che doddo l’è questo!!! Un s’è perso nulla,non lo cambierie con Badelj o con Borja nemmeno sotto tortura!!!!!!

  4. sicuramente la mia è una considerazione da provinciale, una piccineria, ma non mi riesce ad essre ipocrita e soprattutto falso dicendo che di chi non gioca nella Viola non me ne frega Nulla. E allora lo dico! Godo quando vedo Montolivo fare le notorie figure di cacca, quando viene ingiuriato dai tifosi milanisti. Godo quando Neto fa ribollire la panchina da quanto l’ha riscaldata ! Spero vivamente che Monto rimanga al Milan perchè è una…garanzia !!!

  5. Ma non voleva giocare in un club che frequentasse abitualmente la Champions?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*