Il riposo del guerriero

Kalinic Romagnoli

Sarà una sosta preziosa per Babacar, abbiamo detto, ma anche in maniera particolare per Kalinic. Il mattatore di questa prima parte di stagione ha fatto ritorno per le vacanze di Natale in Croazia e lì trascorrerà gli ultimi giorni liberi prima di tornare agli ordini di Sousa. Un periodo di break essenziale per l’attaccante anche perchè rispetto agli altri giocatori viola il corato ha iniziato prima la stagione avendo sulle spalle anche 4 partite della prima competizione ucraina (condite oltretutto da 3 reti). L’aver iniziato prima la stagione e la preparazione ha permesso a Kalinic di entrare subito in forma. Adesso staremo a vedere però se si farà sentire prima la stanchezza o se lo staff di Sousa saprà gestire al meglio lo stato di forma dell’ex Dnipro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA