Il rischio che tutti temevano (con “salvataggio in corner”)

Gonzalo Milan

Dopo una stagione pressoché immacolata dal punto di vista dei problemi fisici, sia per Astori che per Gonzalo (ed anche con poche squalifiche), questa nuova stagione è stata inaugurata subito con un piccolo infortunio per il neo capitano viola. Niente di grave ma un qualcosa che potrebbe compromettere la presenza dell’argentino per la partita con il Chievo, favorendo così l’esordio di De Maio, visto che Salcedo arriverà solo oggi a Firenze. Il rischio di assenze forzate però esiste nel calcio di oggi e tale prospettiva era un po’ quella maggiormente temuta durante la scorsa stagione: nel frattempo qualcosa dal mercato è arrivato e se non altro Sousa potrà schierare un sostituto di ruolo, se pur di livello inferiore. Una sorta di salvataggio in corner insomma, sperando che sia l’ex genoano che lo stesso Salcedo possano rappresentare risorse più che all’altezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Francamente De Maio non lo conosco, l’ho visto giocare una partita quindi non lo posso giudicare!
    Al contrario ho visto tutte le partite della Fiore! Nelle quali da un anno a questa parte, purtroppo, si prendono in media due gol a patIta. Quasi sempre la responsabilità di Gonzalo o Tomovic nonché Roncaglia.

  2. niente scuse per le assenze, i sostituti ci sono!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*