Il rischio tra un’asta a tre e un’incognita per giugno

Badelj in azione. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Ormai il futuro di Milan Badelj sembra essere uno dei tormentoni invernali più chiacchierati. Il regista della Fiorentina è in scadenza come è noto nel 2018 e su di lui continuano a puntare gli occhi Milan e Inter. Non solo, perché secondo quanto riportato oggi da La Repubblica sul giocatore ci sarebbero le attenzioni anche della Roma, la quale vorrebbe fare un tentativo in caso di partenza di Leandro Paredes. L’ipotesi più probabile sarebbe quindi quella di un’asta in procinto scattare nelle prossime settimane tra i tre club, se non fosse che la Fiorentina sembra intenzionata a voler trattenere il giocatore almeno fino a giugno. Resta quindi ancora del tutto da definirsi il quadro relativo al futuro del giocatore, ma c’è sempre da ricordare quanto il mercato sia ricco di colpi di scena in ogni momento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*