Il ritorno a Firenze di Mchelidze, colui che osò aggredire Borja Valero

Per la gara contro la Fiorentina l’Empoli fa i conti con le assenze e i recuperi. La squadra è a secco di vittorie da un bel pezzo, e queste mancano da quando il miglior attaccante degli azzurri in stagione, il georgiano Levan Mchelidze ha dovuto abbandonare il campo per un problema alla schiena. Il miglior marcatore dell’Empoli in stagione con 5 gol messi a segno, ha assaggiato il terreno di gioco prima con la Roma e poi con il Pescara in casa sempre nella ripresa. Adesso è pronto a giocarsi le sue carte dal primo minuto, e con lui l’Empoli può avere anche più possibilità di rendersi pericoloso. La Fiorentina è avvisata. Ricordiamo che il giocatore non è rientrato certo nelle simpatie dei tifosi viola per una mano messa al collo a Borja Valero in un Fiorentina-Empoli di due stagioni fa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Gran giocatore…..si…. a briscola e tresette

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*