Questo sito contribuisce alla audience di

Il ritorno anticipato di Gomez: E’ il giorno della verità

GomezGrasshopper2Sarebbe ancora giorno di vacanza per la squadra (la ripresa degli allenamenti per tutti è fissata per domani), ma quest’oggi si rivedrà Mario Gomez. Il tedesco, con un giorno d’anticipo rispetto a tutti, si presenterà al centro sportivo per un controllo con lo staff medico e per decidere, in base all’esito di questo controllo, cosa fare nel corso dei prossimi giorni. Se tutto andrà bene ci sarà il rientro in gruppo, altrimenti ci sarà da fare lavoro a parte per qualche altro giorno. E’ difficile in questo momento fare previsioni anche se, è probabile che ci sia tra i convocati per la partita successiva a quella che la Fiorentina giocherà contro il Livorno.

Foto: Paolucci/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Marasto…concordo…ci vogliano un paio di “animali di razza “…difesa e centrocampo…e Mario…ma quello del Bayern…ora per Mario versione Bayern…ci vorrà del tempo…per i 2 acquisti..ci vorrebbero i Della Valle …versione vogliamo vincere concretamente e non solo con i proclami!!!ATTENDIAMO FIDUCIOSI!!!!

  2. Ma la visita definitiva non doveva farla in Germania? Mi pare strano che basti solo il parere del nostro staff medico. Mah, la cosa non mi pare molto chiara.
    Infiammazione? Dategli un Aulin e via in campo. Si fa per scherzare, eh!!

  3. Riuscire a prendere un buon difensore centrale in più sarebbe il massimo, ma quello che è fondamentale è il ritorno di Gomez a pieno regime. Con lui penso che faremo molti più gol di ora e gli avversari dovranno impegnarsi per segnare più di noi. In più la sua esperienza e il suo carisma sono fondamentali per affrontare la fase finale della stagione. Quindi non è che con Gomez risolveremo i problemi della difesa (anche se sulle palle alte può dire la sua, rientrando) ma sicuramente ci aiuterà

  4. Carlo per pareggia le buche secondo me serve Mario su e Vidic/musacchio giu…Mario ok..ma dovendo ritorna obbligatoriamente a giocare v
    con la difesa a tre,nel reparto ci voglio tre cani rabbiosi..
    purtroppo non credo a chi osanna il ritorno di Mario come una cura miracolosa per la nostra retroguardia

  5. nikiviola…non ho nessun dubbio di quello che dici….ma per vincere qualche cosa di IMPORTATANTE… non dobbiamo solo asfaltare …Bologna o simili…dobbiamo anche pareggiare le buche …che ci separano ancora dalle grandi..e Gomez..è una bella parte di terreno per fare ciò!!!

  6. L’importante è che rientri al momento giusto, appena è possibile ma senza forzare i tempi che anche senza di lui possiamo fare bene.
    X Carlo: se tornasse il VERO Gomez (quello di 2/3 anni fa) direi che squadre tipo Bologna più che batterle le asfalteremo! Comunque l’importante è che segni qualcuno, che sia Rossi, Gomez, Valero, Vargas o chiunque altro mi importa il giusto.

  7. ciao carlo hai ragione vedrai che la nostra attesa sarà premiata, con tantissimi goal da parte di Gomez. forza viola…………………………..

  8. Certo che siamo stati veramente sfortunati…..per rivedere il vero Gomez(non l”avevamo ancora visto)…ci vorrà tanta pazienza …,.AUGURI MARIO!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*