Il ruggito del panzer

gomez wolfsburg

L’ex attaccante della Fiorentina Mario Gomez, sceso in campo quest’oggi alle 15.30 nella sfida del suo Wolfsburg contro il Friburgo, è tornato finalmente decisivo. Il Panzer tedesco infatti, dopo un inizio di Bundesliga non proprio idilliaco (contestato e deriso più volte dai nuovi tifosi), ha realizzato una pregevole doppietta che ha regalato i 3 punti alla squadra del tecnico Ismael. La squadra tedesca, che annovera tra i suoi anche Kuba Blaszczykowski, torna cosi al successo che mancava dalla prima giornata di campionato e si porta al tredicesimo posto in classifica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Ahahahahha,se prendete come riferimento l’annata col besiktas siete fuori strada!!nel campionato turco quei gol li potrebbe fare anche un attaccante di lega pro!!poi avrà fatto vedere buone cose anche con la germania ma resta comunque uno dei giocatori più discontinui e fragili mai esistiti

  2. Tifoso, l’unica cosa veramente angosciante è il tuo post. Ancora la menate con bidonez, FATE RIDERE.

  3. Alla fine della fiera almeno una quindicina di gol li farà. Chi crede che questo non sappia segnare è un illuso. Lo ha sempre fatto (tranne qui perché non è stato messo in condizione di farlo, dallo staff sanitario passando dallo staff tecnico per arrivare ad un ambiente angosciante) e continuerà a farlo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*