Il secco no al Napoli per Vecino e Kalinic

Vecino Vainquer

Il Napoli vuole rinforzarsi e chiede Vecino della Fiorentina per il centrocampo. Per l’uruguaiano, vero e proprio pallino di Sarri, la Fiorentina ha opposto un secco no, secondo quanto riporta il Corriere della Sera. Per convincere la società viola a cederlo nell’immediato, il Napoli starebbe pensando ad una super offerta di 40 milioni, inserendo nel pacchetto anche il centravanti Nikola Kalinic, che arriverebbe la prossima estate. Un’operazione che farebbe pensare al possibile addio di Higuain. Ma la Fiorentina, al momento, non ha mostrato interesse nemmeno per questa offerta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Ma alla fine lo avete fatto l articolo….

  2. Vecino tolto dal mercato. Lo facciamo un articoletto cara redazione? ??
    Ne abbiamo già fatti diversi basta rileggerli. Redazione

  3. Finalmente sul caso Vecino, la società ha fatto capire di avere le “palle” nei confronti del rompi DLA !!!!!!!!!

  4. Ma notizie serie s’è ne leggono più su questo sito??? Ultimamente mi pare che durante le sessioni di calciomercato si tenda più a destabilizzare e dare fastidio piuttosto che fare informazione… anche sul discorso Rossi pochi giorni fa dicevate che voleva riconquistare il posto e il giorno dopo si comincia a scrivere di nuovo che vuole andare via a tutti i costi… finiamola con le c. da bar!!!
    In realtà, come puoi ben leggere, la notizia è ripresa dal Corriere della Sera. Noi ci limitiamo a riportare tutte quelle che sono le voci e i pareri viola. Redazione

  5. Ormai ho l’impressione che una parte della stampa sia incaricata di mettere in giro certe voci solo per destabilizzare l’ambiente. Tra l’altro, nel caso specifico, pure rilanciata perché era già uscita circa 10 gg fa. E non è detto che non sia stata messa in giro su input di un’altra delle squadre in lizza (Juve per via dei figli delle pecore nella proprietà RCS o l’Inter x via che è milanese) per innervosire tutti e 2 le squadre (Vecino farebbe dormire sonni poco tranquilli a Jorginho e Allan)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*