Questo sito contribuisce alla audience di

Il secondo esame di maturità

Dopo la brutta figura giovedì in casa contro la Dinamo Minsk la Fiorentina riparte da Cesena contro un’avversaria in crisi che ha appena cambiato allenatore e guarda la Serie A dal basso del suo penultimo posto. Per i viola sarà il secondo esame di maturità nel giro di pochi giorni, un secondo appello dopo la bocciatura totale di giovedì sera. Montella, in conferenza stampa, ha detto che la squadra ha recepito il suo messaggio dunque a Cesena vedremo un’altra Fiorentina che avrà a disposizione solo e soltanto la vittoria come risultato minimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA