Questo sito contribuisce alla audience di

Il sogno di Corvino: un nuovo ciclo europeo. E il ‘nuovo Prandelli’ c’è già

Gran parte della prima esperienza in viola fu molto positiva per Pantaleo Corvino, che in coppia con Cesare Prandelli guidò la Fiorentina ad una scalata verso l’Europa, frenata da Calciopoli ma comunque portata a compimento con la doppia Champions League di fine ciclo. Un quinquennio in cui la squadra viola ebbe modo di crescere, affermarsi e consolidarsi a livello internazionale e la cui base di partenza fu comunque un organico giovane: quello attuale lo è forse un po’ di più e non ha certo le garanzie di allora, Frey e Toni tanto per fare due nomi. La prospettiva però in realtà è ancora molto in divenire e sogno del dg viola sarebbe quello di ripetere un’esperienza simile: la compagnia di Pioli in un certo senso può ricordare quella dello stesso Prandelli. Entrambi tecnici innamorati di Firenze, subito pronti a sposare il progetto del rilancio (perché anche allora si arrivava da un discreto baratro). Di che rilancio si tratterà dipende molto dai Della Valle, rincuorati secondo il Corriere dello Sport-Stadio, dalla prova di Torino: a quei tempi il sostegno era massiccio, oggi la situazione è un po’ diversa…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Cominciamo con un nuovo ciclo ….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*