Il tallone d’Achille viola che coincide maledettamente con il fulcro di Gasperini

Tomovic lancia la palla in profondità. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Sarà dura per la Fiorentina sulle fasce domani: l’Atalanta è squadra che punta gran parte del proprio gioco proprio sui due esterni, Conti e Spinazzola. Sono due stantuffi, abili in entrambe le fasi e spesso protagonisti anche in fase realizzativa. La squadra viola, dal canto suo, fatica invece a trovare dei protagonisti affidabili, con Tomovic che a destra ha mostrato più volte di patire gli avversari veloci e Maxi Olivera che per la verità non ha mai convinto pienamente. Per questo la scelta del tecnico portoghese potrebbe essere orientata a rinforzare proprio quelle zone, magari con una difesa a quattro vera e propria e con l’apporto anche degli esterni di centrocampo, chiamati al lavoro sporco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*