Questo sito contribuisce alla audience di

Il terzino che fa venire dubbi a Pioli. Il viaggio non incide su Pezzella e si va verso la fotocopia di Verona

Mancano quattro giorni al prossimo impegno della Fiorentina contro l’Udinese in campionato e, a ragion veduta, l’unico dubbio che attanaglia Pioli è chi schierare come terzino destro: più spinta con Gaspar o più copertura con Laurini? Per il resto si va verso la fotocopia della formazione vista a Verona, con Saponara ancora non pronto per fare il titolare e con Pezzella confermato in retroguardia. Pioli punta molto su di lui e il viaggio intercontinentale che lo riporterà ad allenarsi solamente domani, non scalfisce le convinzioni del tecnico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Tifolamagliaviola

    Ma come Saponara non è ancora pronto ??!! Son passate altre due settimane …

  2. Non voglio più vedere Benassi trequartista, deve giocare interno in un centrocampo a 3 con Badelj vertice basso. Se Pioli persiste coi paraocchi a compiere scempi tattici lo metterei seriamente in discussione

  3. Spinta o copertura? Se funzionassero tutti sarebbe facile …

  4. Se dovesse ripresentare lo stesso schieramento e lo stesso modulo di Verona, saremmo di fronte a un altro Sousa, cocciuto, inaffidabile e supercazzolo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*