Il tesoretto chiamato Josip, sempre che stavolta accetti…

La Fiorentina sta cercando di sfoltire la rosa in attesa soprattutto di capire la decisione finale di Salah, ma in società si dicono molto ottimisti su una risoluzione positiva del caso. Così, anche per finanziare l’affare Salah, la Fiorentina cerca di mettere denaro fresco in cascina e lo fa piazzando quei pochi giocatori che hanno mercato, uno su tutti Josip Ilicic. Lo sloveno è da mesi un pallino fisso di Corvino che già a gennaio aveva trovato l’accordo con la Fiorentina, saltato per il rifiuto del calciatore di scendere di categoria. Adesso che il Bologna è tornato in Serie A l’ex direttore sportivo viola è tornato alla carica e per 7 milioni di euro può portarselo dall’altra parte dell’Appennino, ma anche in questo caso il compito più difficile per Corvino è convincere il calciatore, cosa molto complicata visto che Ilicic sembra mettersi di traverso anche in questa occasione. La Fiorentina è pronta a lasciar partire Ilicic senza troppi rimpianti con la speranza, sempre più forte, che Salah scelga ancora e per tanto tempo Firenze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA