Questo sito contribuisce alla audience di

Il tifo viola dà un calcio alla malinconia: ecco il punto fermo della Fiorentina

Crisi o non crisi, che sia economica piuttosto che sportiva, la vera anima della Fiorentina è stata sì ‘scalpellata’ ma tutto sommato riesce ancora a reggere il ritmo: anche oggi con il Sassuolo, ad esempio, al “Franchi” saranno in 24.000 circa secondo La Nazione. Una cifra non certo da record ma che si mantiene su un livello piuttosto dignitoso, simbolo che dalla Fiesole in giù, la voglia di stare accanto alla squadra viola supera anche le delusioni per la fase storica che sta attraversando. Un calcio alla malinconia, per scongiurare il rischio da disamore e tornare magari a vedere una vittoria dopo più di un mese (la striscia negativa in realtà è di sole tre partite): di forza di volontà ne serve tanta ma i tifosi gigliati in questo potrebbero davvero fare scuola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. Re Leone noi della Curva ci trovi 3 ore prima delle partite casalinghe davanti al bar Marisa…Quello che tu chiami cancro della Fiorentina e’ lieto di conoscerti…Ma il cancro della Fiorentina non erano i DV..?..dammi retta : sei in confusione..Urge psichiatra!

  2. Mario48, per fortuna, fuori dalle curve ci stanno quelli come te.
    Giudicare qualcosa che nn conosci e che critichi solo in base a ciò che ti arriva attraverso la lente distorta di certi media, mi fa pensare che sei un po superficiale.
    Comunque tu continua a “pagare salato”, chi ha realmente distrutto il calcio, trasformando ciò che era passione vera in un deprimente busines fior busines.
    Senza rancore, dalla curva con affetto !!

  3. Caro Luca63, purtroppo io sono uno dei tanti tifosi “non Fiorentini” che, per troppa lontananza, non può essere allo stadio ed allora mi appresto a guardarmela in TV “pagando salato”, ma stai tranquillo che se vivessi a Firenze mai e poi mai verrei in curva, come non andrei mai in nessuna curva Italiana, non fraintendermi, non vi disprezzo (almeno quelli che ci vanno con la testa sulle spalle), ma tutti quegli esagitati che, da come parli, pare tu faccia parte, li dovrebbero lasciare fuori.

  4. Chiacchiere a parte, dalla curva si gode un fantastico “spettacolo”, tribuna coperta come al solito, da sedicesimi di coppa Italia.
    Alla fine, l’unico settore con presenza di pubblico accettabile, sarà la Fiesole.
    Il resto sono chiacchiere da bar.

  5. Luca63 penso che le persone come te siano il cancro della FIORENTINA..persone con un cervello da gallina che pensano di essere capi..capi di cosa ? Dammi retta fatti curare e mi piacerebbe molto incontrarti e poi vediamo il tuo carisma da capo..poveretto davvero..FV

  6. Mario 48 mancavi solo tu?..Io ora sono in curva e tu dove?..Ti stai apprestando a uscire per andare a vedere la partita alla bocciofila più vicina casa?..Daspo al sottoscritto?…La curva Fiesole ama la Fiorentina …Chi non ama la Fiorentina e ne possiede la proprietà trattandola come uno scomodo hobby va aiutato con una prossima civile contestazione a oltranza a disfarsi di questo per loro indegni fastidioso fardello…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*