Questo sito contribuisce alla audience di

Il Torino raggiunge la Fiorentina nella corsa a Simeone eguagliando l’offerta

Sulle pagine de Il Secolo XIX viene riportato che il Torino nei giorni scorsi avrebbe offerto 13 milioni di euro più il cartellino del centrocampista Lukic per arrivare all’attaccante dei rossoblu Giovanni Simeone. In questo modo sarebbe stata così pareggiata la proposta della Fiorentina da 4 milioni per il prestito più 16 per il riscatto. Ora che le offerte sono appaiate resta da capire con chi alla fine la società ligure deciderà di trattare l’attaccante  .

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. @luca … era molto che nn commentavo alcuene delle vostre solite cagate prodotte dal vostro criceto che fatica anche lui a darvi retta…. il concetto è uno e sono concorde con Corvino ….. Simeone è un buon giocatore ed un buon potenziale ma 20/25 milioni li considero tanti per un solo anno fatto benino …. per molto meno potresti prendere giocatori ugualmente giovani interessanti e con un agente certa esperienza tipo : Selke ed Origi

  2. LUCA, checchè ne dica Cairo venderà Belotti e rimarrebbe senza centravanti mentre noi abbiamo Kalinic. Comunque la loro offerta non è superiore alla nostra è solo più intelligente: al Genoa darebbe i soldi per pagare Lapadula più un buon centrocampista. Tanto per essere chiari Lukic (21 anni) senza essere un fenomeno è nettamente superiore a Cristoforo.

  3. Qualcuno dei leccavalliani mi saprebbe dare una spiegazione logica per cui il Torino potrebbe fare un offerta superiore alla nostra dato che prende molto meno di noi dai diritti televisivi, non ha incassato gli 80 milioni che abbiamo incassato noi fino ad oggi, senza considerare quelli che prenderemo da Kalinic (almeno 25)..Tot.almeno 105 milioni….
    Per prendere 10 scarti di squadre varia di mezza classifica in campionati addirittura peggiori del nostro….
    Pori brodi, andate ad abbonarvi e ringraziateli anche….
    Quando si dice, becchi, grulli e bastonati…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*