Il triplo incubo di Tomovic e il Napoli sorride quando se lo trova davanti

Uno dei più tartassati dalla critica resta sicuramente Nenad Tomovic: il difensore serbo è uno dei sempre presenti nella formazione viola degli ultimi anni ma ogni tanto si abbandona a qualche black out. E in particolare gli svarioni arrivano contro il Napoli, un po’ la sua bestia nera: si ricordano infatti almeno tre errori grossolani con gli azzurri: nel novembre 2014, al “Franchi”, quando svirgolò un rinvio favorendo la battuta a rete, poi decisiva, di Higuain. Nella gara d’andata della scorsa stagione invece si lasciò passare Insigne alle spalle, permettendogli così di battere Tatarusanu. E infine nella prima sfida di questa stagione, quando sbagliando lo stop regalò il pallone dell’1-2 a Mertens. Una sorta di incubo gli attaccanti del Napoli per lui ed uno stimolo in più per aumentare al massimo il livello di concentrazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Solo contro il napoli???redazione questo è uno stimolo per noi tifosi lo stimolo di andare in bagno.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*