Questo sito contribuisce alla audience di

Il tuttofare Cognigni detta la nuova rotta

cognigni2Mario Cognigni è stato eletto consigliere di Lega e dunque la Fiorentina torna nel Palazzo con il proprio presidente, nonché amministratore delegato. Secondo quanto riporta La Nazione con questo ritorno i Della Valle annunciano il cambio di rotta nei confronti del potere del calcio. Cognigni sarà l’uomo della Fiorentina in Lega Calcio avrà un compito importante in un periodo storico delicato per il calcio italiano che dopo le dimissioni di Abete si trova all’anno zero. Con il ritorno del presidente in Lega Calcio i Della Valle vogliono confermare il loro coinvolgimento nelle decisioni del Palazzo del potere.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. @Daniele, non so se Albertini è il nuovo che avanza.
    Sicuramente Tavecchio è il vecchio che permane.
    Votato e voluto da Galliani, Lotito, Presiosi…
    Ti piace la compagnia?

  2. FGRANIS@ perché Albertini è il nuovo che avanza?
    Mica viene da Marte
    Era Vpresidente e ben addentro alle questioni federali! o pensi che facesse la bella statuina?

  3. Fa tutto lui:
    presidente, AD e consigliere di Lega.

    Sembra che abbia un potere immenso, ma non è così.

    Personalmente non è quello che auspicavo quando dicevamo che la Fiorentina doveva tornare in Lega a difendere le sue ragioni.

    Sui diritti tv si sono astenuti, sulla FIGC si schierano il (Ta)vecchio potere.
    Cui prodest ?

  4. Nessuno dei tanti siti del tifo fiorentino scrive o commenta che Cognini in lega si è schierato a favore dell’elezione di Tavecchio vs Albertini, ma il popolo viola è contento di questa scelta vecchia e conservativa a fianco di gente come Galliani e Lotito?

  5. LUCA (Tifate la maglia viola)

    Va bene Belva, vediamo se Cognini farà diminuire i torti arbitrali di cui la Fiorentina é vittima ogni anno. In tal caso, sono pronto a ricredermi e ad applaudire il “nostro” Cognini.

  6. Onore e gloria a Cognigni.Quando avrà tempo ci vorrà spiegare perchè contestualmmente alla sua nomina a Consigliere la Fiorentina si è schierata con Tavecchio.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*