Questo sito contribuisce alla audience di

Il vero, grande, nuovo acquisto della Fiorentina

Stadio8Un passo, un grande passo verso la modernità e l’elite del calcio italiano. Un acquisto che vale come altri cinque o sei Gomez, Cuadrado o chi per loro. Lo stadio di proprietà, con annessi e connessi, sarebbe davvero un grande colpo per la Fiorentina. Niente costruzioni faraoniche, ma un impianto degno e a misura della città, 40 mila posti comodi e coperti e una zona vivibile sette giorni su sette, non solamente in corrispondenza di eventi sportivi. Quante volte lo abbiamo scritto e quante volte siamo stati bruciati dagli eventi? Ebbene, ora il passo in avanti è sostanziale: la volontà di arrivare in fondo c’è da parte della Fiorentina e da parte dei Della Valle, il Comune di Firenze non dovrebbe tirarsi indietro, anche perché non avrebbe alcun interesse a farlo.

L’unico aspetto un po’ negativo della vicenda sono i tempi. Nessuno può aspettarsi che questo sia un progetto che verrà concluso dall’oggi al domani. Per almeno altri due o tre anni ci sarà sempre il vecchio Franchi ad ospitare le gare dei viola, ma dopo…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

49 commenti

  1. 45mila, non meno. almeno 5mila in più dei gobbi.

  2. Sono contentissimo, la zona dell’area mercafir ora non si può vedere, cosi diventera un quartiere spero stupendo. I soldi ChE porterà l’area commerciale intorno fara fare il salto di qualità x lo meno al monte ingaggi che ci opprime da sempre
    SFV

  3. Ma smettetela di andare sempre contro a tutto e a tutti. Iniziate a guardare con occhi improntati al futuro, invece di buttarvi da soli fumo negli occhi. Questo non è calciomercato, ma un investimento strutturale capace di dare utili direttamente alla società. È un progetto che, se ultimato, porterà la Fiorentina (come società) ai livelli dei top-club europei in fatto di entrate e a quel punto per i Della Valle l’aver comprato la Fiorentina sarà stato un vero successo, in quanto non dovranno veramente più sborsare niente (sarà autosufficiente, credo primo club al mondo) e in più potranno gestire i negozi al loro interno, successo doppio. Di soldi ne arriveranno tanti, ma tanti. Fate poche storie per ora, se ci riescono dal 2018 ci saranno tante gioie dopo tanti dolori.

  4. Se i della valle investono 215 milioni nel nuovo stadio io mi faccio prete e rinunciò alla f… non ci credo neanche se li vedo questi bucce !

  5. basta regalarci campioni….comprate anche qualche rincalzo ah ah ah

  6. TRA UN ANNO IL PRIMO SASSO FRA DUE I SECCHIELLO COLLA PALETTA. SE DA 20 MILIONI L’ANNO BENE SENNÒ AVELLO O UNNAVELLO O AVELLINO È GUALE. IL CAMPO È SEMPRE 70×110. I FETICISTI DELLO STADIO NOVO…

  7. Vaiolet’s Steidium.

  8. mamma mia che acquisti….. basta basta per favore, cosi’ indeboliscono la squadra, lasciatela cosi’ com’ è, basta fare danniiiiiiiiiiiiii……
    sbaglio o dicevano che sarebbero approdati solamente top player e che non venivano fatti acquisti cosi’ tanto per fare ah ah ah, vi cresce il naso ai duei pinocchi che abbiamo PRADE’ e MACIA

  9. Tutte le società hanno aspettato nuove modalità vantaggiose introdotte dal parlamento x nuovi stadi. Ed infatti solo ora iniziano a depositare le richieste ai comuni solo la giuve ha anticipato tutti ma quello è stato costruito con regalie del comune di Torino forse al limite del decente. Chiedere a moggi e Chiamparino (se ricordo bene c’era lui). Altuo stadio quello del Sassuolo costruito dalla reggiana di dal cin poi fallito e per anni si è rivelato la palla al piede di chi doveva acquistare la squadra che doveva accollarsi uno stadio che.non rendeva un piffero.. Chissà Squinzi che affare ha in mente con quello stadio in cui i suoi tifosi vanno col contagocce xke in altra città e scomodisdimo x la logistica.
    Il momento è quello giusto per i DV che hanno atteso condizioni favorevoli ed anche lo sblocco di Castello che in un modo o nell’altro può tornare buono. A Firenze si possono fare affari con ciò che ruota attorno allo stadio e lo sanno bene. Ora dategli dei braccini e degli.incompetenti di calcio finché volete ma gli affari con tanti zeri li sanno fare, date retta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*