Il viaggio a Firenze del procuratore di Badelj: Una soluzione sempre più probabile…

Badelj prova a strappare il pallone a Bonaventura. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Badelj prova a strappare il pallone a Bonaventura. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Nei prossimi giorni il procuratore di Milan Badelj, Dejan Joksimovic, sarà a Firenze per discutere col giocatore e (soprattutto) per confrontarsi con il direttore generale dell’area tecnica della Fiorentina, Pantaleo Corvino. La notizia è riportata da La Repubblica, che scrive anche che la sensazione, comunque, è che un addio a gennaio del croato sia sempre più probabile. Con i soldi incassati dalla cessione dell’ex giocatore dell’Amburgo, Corvino proverebbe ad accontentare Paulo Sousa con un acquisto importante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*