Ilicic si gioca l’Europeo. Poi tutto sulla Fiorentina

Tra i 10 nazionali viola in giro per il mondo, quello che si gioca la partita più importante è senza dubbio Josip Ilicic, chiamato ad aiutare la Slovenia a compiere un vero e proprio miracolo per qualificarsi al prossimo Europeo. L’Ucraina si è infatti imposta per 2-0 in casa nella partita di andata dello spareggio, e martedì 17 novembre ci sarà il ritorno in Slovenia, con i padroni di casa che dovranno segnare tre reti senza subirne alcuna: un’impresa disperata. Dopo di che, Ilicic rientrerà alla base e potrà concentrarsi esclusivamente sulla Fiorentina, con la speranza che possa farlo sapendo di partecipare ai prossimi Europei.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA