Ilicic al top della forma (e della carriera). Sousa ha trovato un’altra certezza

Se giocherà domani o meno dipenderà, ovviamente, dalle scelte tattiche di Sousa ma l’impressione è che Ilicic stia attraversando un ottimo momento, forse il migliore della sua carriera. Non solo per le reti (determinanti) siglate giovedì in Europa ma anche per quanto fatto vedere in campionato sia in termini realizzativi che in quanto alla freddezza dimostrata dagli 11 metri dove, sino ad ora, non ha sbagliato un colpo. Un giocatore trasformato rispetto a quello visto nella prima parte della sua avventura in viola. Per molti può sembrare il minimo, visto il prezzo del suo cartellino (sui 10 milioni) che la Fiorentina ha dovuto pagare al Palermo nel 2013 ma la storia personale del giocatore ci ha sempre mostrato periodi di frizzantezza alternati ad altri di anonimato. Incrociamo le dita ma forse oggi il vento è cambiato e Sousa, che sta sempre più trovando la quadratura del cerchio per quanto riguarda la formazione “titolare” da mandare in campo sembra aver visto nello sloveno una delle certezze di questa Viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Purtroppo come Chiarugi (secondo scudetto)neanche Ilicic e’molto amato,chissa’ non sia di buon auspicio..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*