Ilicic: “Col Paok una legnata stimolante ed un esempio di quanto dobbiamo crescere”

Ilicic in una fase di gioco. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Ilicic in una fase di gioco. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Josip Ilicic, attaccante della Fiorentina, in una intervista al Corriere dello Sport-Stadio, continua: “La sconfitta col Paok è un esempio tangibile di quanto ancora dobbiamo crescere, la squadra greca era alla nostra portata. Sono stati commessi errori che non avremmo mai dovuto commettere. Ma dagli errori la Fiorentina ha sempre imparato, la nostra forza è di metabolizzare questi errori per non ripeterli. Ci sono mancati gol e un pizzico di fortuna, ma non ditemi che prima  poi la ruota gira, a me la fatalità non piace, dobbiamo costruirla noi la nostra fortuna. La sconfitta col Paok non darà nessun contraccolpo psicologico, è stata una legnata che ci stimola a fare meglio nella gara successiva. L’Inter? Sono partite che ogni bambino sogna di giocare, dobbiamo essere concentrati solo sul presente”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Perfettamente d’accordo con josip. Abbiamo commesso errori inaccettabili ed evitabili. Ogni tanto ci si ricasca, in Europa poi ci abbiamo preso gusto a sottovalutare le partite. Testa all’Inter perché si può vincere.

  2. Ha ragione!! La fortuna X noi è una variabile sconosciuta..
    AvantiJosip
    ForzaViola

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*