Ilicic e Alonso, gli “ispiratori” di Kalinic

C’è un dato in particolare che accomuna Josip Ilicic e Marcos Alonso in questa prima parte di stagione, e che di conseguenza coinvolge anche Nikola Kalinic. I primi due sono infatti i migliori assist man della Fiorentina in campionato; entrambi si trovano a quota tre passaggi vincenti per i gol dei compagni, o per meglio dire in questo caso, di uno solo. Il primo del trequartista sloveno è quello servito a Milano all’Inter nell’uno-due con Kalinic per il terzo gol dell’attaccante croato in quella stupenda e memorabile partita finita per 4-1 in favore dei viola. Bello anche l’assist a Napoli per il bomber croato, il quale taglia in mezzo ai centrali azzurri per siglare il gol del momentaneo pareggio. E anche a Genova contro la Sampdoria è sempre di Ilicic il passaggio decisivo per il gol del numero 9 viola che sigla così il 2-0 definitivo. Per Marcos Alonso il primo assist è al Franchi contro il Bologna dove con un bel cross teso serve in mezzo all’area il centravanti ex Dnipro per il 2-0 ai felsinei. Nella partita successiva al Meazza contro l’Inter lo spagnolo si ripete, giocata sul diretto marcatore e gran pallone al centro per Kalinic che davanti ad Handanovic non sbaglia. Il terzo assist lo sforna invece nella partita casalinga contro l’Empoli, con un cross pennellato nel mezzo che il buon Nikola piazza di testa in rete diminuendo lo svantaggio che poi colmerà poco dopo con un altro gol. Insomma, non si può non dire che questo particolare triangolo sia quasi “perfetto”…!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Cara Redazione ci sono news circa il rinnovo di Alonso? Grazie
    ufficiali no. Un saluto Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*