Ilicic e una partita… che non doveva finire così

image

Con la sconfitta subita contro la Svizzera ieri sera la Slovenia ha compromesso la sua qualificazione a Euro 2016. Eppure la Nazionale allenata da Katanec era andata anche in vantaggio due volte prima di incassare tre gol nel finale di gara, tutti nel giro di 14 minuti. Da sottolineare che la prima rete è stata siglata da Novakovic dopo una bella progressione del gigliato Ilicic, il quale ha apparecchiato per il compagno di squadra un pregevole assist. L’attaccante della Fiorentina continua quindi ad essere importante anche per la sua Nazionale, e questa è nota più che positiva se si pensa che fino al marzo scorso Ilicic era sparito totalmente dalla lista dei convocati di Katanec, forse anche a causa delle sporadiche comparsate in maglia viola fino almeno a quel momento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA