Questo sito contribuisce alla audience di

Ilicic ed una seconda parte di stagione davvero decisiva

Ilicic punta la porta avversaria. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Ilicic nel 2016 ha fatto una grande parte di annata per quel che riguarda la prima parte, mentre nella seconda è stato altalenante e anche quei due rigori sbagliati con Milan e Lazio hanno contribuito a rendere il suo bottino di reti meno rilevante. Per il 2017 è lecito attendersi dallo sloveno una svolta, anche perché c’è da capire cosa riserverà il suo futuro, visto che il suo contratto scade nel 2018. A fine stagione ci sarà quindi o rinnovo o cessione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Tecnicamente non si discute,ha un sinistro eccellente e mette la palla dove vuole lui,fisicamente discreto,non tanto muscoloso ma buona stazza e quindi discreta prestanza,ma tatticamente è un giocatore che può stare solo in due tipologie di squadra. Quella che lotta per la salvezza,alla quale farebbe fare un piccolo salto di qualità con le sue giocate e i suoi gol,perché lui sarebbe il faro,il top player della squadra,colui che decide le loro partite nel bene e nel male e sarebbe coccolato ed osannato dalla tifoseria, oppure una squadra di vertice assoluto,dove lui non farebbe il titolare,ma sarebbe felice lo stesso perché facente parte di un team di primissima fascia, e sarebbe una riserva di lusso,che potrebbe essere inserito a gara in corso e quindi decidere anche un match. Per le altre squadre,compresa la Viola,lui è un lusso che non può permettersi. Non sarà mai il top player dei tifosi,e non accetterà mai di fare la panchina in una squadra media coma la Fiorentina. Quindi vedere subito anche per i 9 milioni che fu pagato,e prendere uno più adatto alla squadra.

  2. Ormai Sousa ha capito (spero)quali sono i giocatori su cui puntare e credo che per lui e Tello ci saranno solo scampoli di partita se così non fosse subito biglietto aereo destinazione Portogallo

  3. Lo odio da sempre…VIA i vagabondi da Firenze FV

  4. Via subito …..Buon giocatore in una squadra che va piano. Quando si alzano.i ritmi ,sparisce

  5. Cederlo senza se e senza ma. Il fatto è che nessuno lo vuole perché i giocatori indolenti non hanno mercato in quanto sono invisi ai tecnici che prediligono i giocatori fisici.

  6. Io lo venderei è quel tipo di giocatore che non ci possiamo permettere e non parlo di soldi.

  7. Questi si che sarebbero 10/12 milioni guadagnati in.tutti i sensi..sembra ti faccia un piacere quando gioca e più che altro gli avversari siano tutti inferiori,peccato che poi gli levan palla..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*