Ilicic: “Forse hanno messo le porte piccole, prendevo sempre il palo…”

Ilicic punta la porta avversaria. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Ilicic punta la porta avversaria. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Parla a Sky Sport Josip Ilicic, dopo il match vinto con lo Slovan Liberec: “Forse hanno messo le porte più piccole, perché prendo sempre pali e traverse. L’importante è vincere, ed oggi ci siamo riusciti anche se siamo un po’ stanchi. Giocare ogni tre giorni si fa sentire, ma abbiamo tanti giocatori bravi e il mister fa girare la squadra. Siamo abituati a giocare insieme, io e Kalinic ci conosciamo bene perché parliamo anche la stessa lingua”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*