Ilicic: “Col Milan iniziamo con il piede giusto. Contento di essere rimasto a Firenze”

Al termine della partita contro l’Iraklis Josip Ilicic ha parlato a Viola Channel: “Le amichevoli contano poco, dobbiamo pensare alla settimana prossima quando inizierà il campionato e sfideremo il Milan. In questo momento mi sento bene, sono contento di essere rimasto a Firenze e voglio fare bene. Kalinic è un grande giocatore, ha dei movimenti che aiutano molto anche noi trequartisti. Milan? Speriamo di fare bene, dobbiamo portare in campo quanto fatto di buono nelle amichevoli per iniziare bene il campionato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. testa al milan! dobbiamo assolutamente vincere!!!

  2. Ilicic e’ la dimostrazione della incompetenza del 90% di chi tifa viola.
    Chi sosteneva il tedesco paracarro ed infamava Ilicic dovrebbe cercare nuovi interessi nella vita, purché stare lontano dal calcio.

  3. Claudio San Miniato

    Josip sei uno dei pochi talenti puri in questa squadra, dovessero vendere te e jovacchino , addio !!!!

  4. Spero che i nostri dirigenti non si facciano lusingare da qualche offerta allettante e che tu continui a dipingere calcio e bombardare la porta avversaria!!!
    FORZA JOSIP…GRANDE INSIEME A NOI!

  5. Spero tu legga questo commento
    Sono uno che a dicembre sperava che non avreste più indossato la maglia viola, non solo per ciò che non riuscivi a fare e per quanto erano inconcludenti le tue giocate, ma soprattutto per l’atteggiamento compassato che avevi in campo
    Ti faccio i complimenti di cuore per come sei riuscito a ribaltare tutto quanto e a far ricredere tanti come me
    Ora sei uno dei pochi che può far svoltare la gara e ogni volta che prendi palla, te e Pepito so che qualcosa accadrà
    Segue

  6. Boscaiolo va a cercare i funghi che di calcio ci capisci poho…

  7. Ernesto boscariol

    Tu sei contento di rimanere io no

  8. Il mercato glie ancora aperto se veine una società con gruzzolo di 8 o 9 milioni ti vendono di sicuro come gli hanno fatto con Savic nonostante Sousa un volesse.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*