Ilicic prima guarda poi si scatena. Doppio assist ma non solo…

Ilicic Celta Vigo

Josip Ilicic non è stato schierato dall’inizio di Lituania-Slovenia gara valida per le qualificazioni ai prossimi campionati mondiali di calcio in Russia, ma è stato l’assoluto protagonista della rimonta dei suoi. Con la propria formazione sotto di due reti all’intervallo, è stato inserito in campo e ha fornito due cross al bacio per Krhin al 77′ e Cesar al 93′. Non solo, sul suo tabellino da segnalare anche tre tiri in porta parati dal portiere avversario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Ho maronnaaa ma siete monotoni peggio della Boschi..col suo assurdo SI…sempre le solite cose gli stessi discorsi…..ma un cambiate mai?

  2. Ti quoto. Ilicic potrebbe fare anche 50 gol in stagione ma qualcuno gli punterebbe sempre il dito.
    Cmq ciò é grazie alcune penne che dal giorno in cui si é presentato ne hanno fatto un caprio epiatorio(dalla conferenza samap di presentazione ma sono sicuro che anche tu hai notato e ricordi ciò. I si rifiita di giocare a centrocampo . crea problemi. Guadagna poco. Non si allena e svogliato.
    Ma che ha debuttato con l inter infortunato strimgendo i denti e che aveva saltato preparazione x lo stesso infortunio però non si sottolineava o qiamdo poi era tornato rotto dalla nazionale o giocava fuori ruolo da prima punta per vari motivi nell’ anno con Gomez alla fiorentina.

  3. Andre come che ruolo ha Ilicic? É un trequartista .unodei migliori interpreti del ruolo ancora in circolazione.
    Dici che pecca in copertura? A parte che con il chievo nel primo tempo ha fatto un grande recupero e che non puó dire che negli ultimi 2 anni si sia risparmiato nella fase di non possesso che dopo il rifiuto al bologna anche fisicamente era un altro e non si é risparmiato neanche in fase di copertura che una mano la da anche quando non ha la palla tra i piedi anche se é quello il suo ruolo..
    Non é un mediado o un centrale difensivo . é uj trequartista. Un giocatore offensivo. Uno dei pochi che accende la luce.
    Dalla tua descrizione sembra che parli di gattuso ma lui deve far altro ler quanto pressa e fa il suo anche in fase difensiva e quindi anche senza assist o gol non é certo come il Gomez della fiorentina.
    Comunque con le debite proporzioni (giusto come esempio)lui é nel ruolo di Zidane e Rui Costa che gioca.o faceva al palermo e lo fa qui dall ‘ ultimo anno con Montella e bene . inoltre non puoi dire che zidane o rui costa o Pastore aiutavano più la difesa…
    Non é un mediano , deve creare gioco ma ci fortunatamente a classe e resistenza fisica x farlo nonostante nn si limiti alla fase offensiva.
    Tello in teoria l uomo lo sa saltare ma dovendosi fare tutta la fascia ciò ad oggi si vede poco quindi dovremmo sperare che prenda da ilicic così da avere qualcun altro in crado di sbloccare qualche gara piuttosto che dare addosso a forse quello che nel bene incide di più nonostante qualcuno che voleva farne il capro espiatorio.

  4. Andrea, perche’ non ci fai la ststistica di quanti palloni ha perso borja valento e con due passaggi sono andati in porta?!?

  5. Ha ragione cisko, ilicic gioca a pallone, qualche volta anche male ma gioca a pallone, borja valento a che caxxo gioca non s’e’ ancora capito!! E’ un misto tra sudoku,flamenco,acchiapparella romana e rubamazzetto!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*