Questo sito contribuisce alla audience di

Ilicic vuole la Sampdoria, il procuratore lavora per trovare la soluzione

Josip Ilicic e la Sampdoria, una trattativa ben avviata che però ha subito una brusca frenata al momento dell’offerta ufficiale di Pradè, 3,5 milioni di euro, ritenuta giustamente troppo bassa dalla Fiorentina che ne vorrebbe almeno 6. Come appreso dalla nostra redazione l’operazione resta in piedi, visto che Ilicic è pronto a trasferirsi alla Sampdoria, ma in questo caso serve il lavoro prezioso sottotraccia del procuratore del giocatore che deve mediare tra le parti per trovare la soluzione che accontenti tutti. Dunque giorni sempre caldi sul fronte Ilicic-Sampdoria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Lento..indolente..pasticcione..solo un bel calcio di sinistro da fermo e la grinta di un pulcino..via anche gratis..FV

  2. Lo farebbe anche lei se fossi il compratore. È il gioco delle Parti. L’importante è che lo mandino via

  3. Tifolamagliaviola

    Con l’ultimo campionato che ha fatto e la fama di indolente depresso, sara’ difficile prenderci piu’ di 5 milioni, ed e’ comunque un affare. Non e’ con lui che faranno dei soldi

  4. Mandatelo via dondolo no si Può gurdare

  5. Non capisco perche’ ogni possibile compratore dei nostri giocatori,ci debba sempre offrire cifre che sono la meta’ o giù di li’.Il Milan per Kalinic ci offre 17 milioni e ne chiediamo 30.La Samp per Ilicic ci vuole dare 3,5 e ne chiediamo 6.Secondo me queste squadre hanno capito che la viola ha aperto i saldi,ma soprattutto hanno intuito il malcontento che si e’ ingenerato all’interno della squadra e tanti giocatori non vedono l’ora di andar via.Capisco Kalinic verso il Milan,perche’ purtroppo e’ una strisciata,ma quest’altro agogna addirittura la Samp,vuol dire che siamo veramente alla frutta.Che brutta fine.

  6. Trovate una soluzione in fretta FV

  7. via via via!!! mandatelo via finche c’è qualcuno che lo vole!!!!!! via!!!!!!!!

  8. se lo vendono a 6 bisogna darne almeno un paio al procuratore che ci leva un pacco e ci fa prendere pure un po’ di dindi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*