Impresa Juve: bianconeri in finale di Champions

image

Impresa della Juventus che è andata a pareggiare in casa del Real Madrid per 1-1 ed ha così raggiunto la qualificazione alla finale di Champions League che si giocherà a Berlino contro il Barcellona. Questo in virtù della vittoria dell’andata in casa per 2-1. Eppure la serata si era messa male per la squadra di Allegri, andata sotto nel primo tempo dopo un rigore realizzato da Cristiano Ronaldo (fallo di Chiellini su James). Nella ripresa però è arrivato il pareggio siglato dal terribile ex Morata, che controlla un pallone di petto e scaglia dentro di sinistro. Un gol all’andata e uno al ritorno per il prodotto della cantera del Real. E ora c’è lo scoglio Messi per i bianconeri da affrontare il 6 giugno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

42 commenti

  1. Dispiace dirlo, ma con la metà dei loro c……..i non avremmo mai preso 3 pere a Siviglia. Complimenti ai gobbi di m…a!

  2. … secondo me finora gli sono andate tutte bene, ma il barca vuole la decima! Il barca… addio juve!!! Comunque complimenti davvero!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*