Questo sito contribuisce alla audience di

In ambasce sulle fasce

Tomovic in azione. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Le fasce laterali sono sicuramente la zona di campo in cui la Fiorentina sta incontrando le maggiori difficoltà e palesando delle carenze, e da tempo. Sulla destra servirà tempo a Bruno Gaspar non solo per trovare la migliore condizione fisica ma anche per entrare al meglio negli schemi di Pioli, provenendo da un campionato come quello portoghese, che permette ai terzini un atteggiamento piuttosto ‘libertino’ in fase di spinta. L’alternativa all’ex Guimaraes è l’esperto Tomovic. La vera questione centrale è però quella legata alla corsia mancina, sulla quale Maxi Olivera appare davvero in difficoltà. Non a caso la Fiorentina si sta muovendo alla ricerca di un nome di qualità da consegnare a Stefano Pioli, ed attualmente un candidato molto caldo è Laxalt del Genoa. Un calciatore che riesca a svolgere bene le due fasi e rappresentare un fattore per il gioco viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Ma diamogli tempo, i problemi a destra e a sinistra della fiorentina non potevano essere immaginati da nessuno.

  2. In ambasce sulle fasce…mi sembra un titolo ottimistico

  3. Laxalt in fase difensiva non va bene è uno che spinge molto ma I cross non sono quelli di Vargas

  4. ANGELO IANNATTONE

    Propongo di non fare più commenti neanche più su questo sito. Ma secondo voi servono a qualcosa? Qualcuno vi ascolta?

  5. Qui si parla e si parla vengono fuori nomi su nomi , ma siamo al 7 agosto e si gioca ancora con Olivera come terzino sx con un centrocampo che tolto Bafelj che non si sa se resta o va via il resto sono buoni come riserve .

  6. Se dobbiamo affidarci ancora a Tomovic come titolare stiamo freschi…

    Ma tutti gli svarioni fatti sistematicamente da questo difensore non hanno fatto capire alla società che è arrivata l’ora di cambiare ???

    Mah…

  7. Laxalt non vale quei soldi. Bravo come dinamismo e volontà, ma dotato di un piede non particolarmente educato. Servono i cross dal fondo e molta sensibilità che lui ha in quantità ridotta.

  8. C’è di buono che tra sei-sette anni Tomovic dovrà smettere per raggiunti limiti di età.

  9. A questo punto difesa a 3 milenkovic hugo astori con tomovic e un primavera riserva.

  10. Problema sorto negli ultimi secondi….FV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*