Aspettando il loro momento

Lezzerini che difende i pali della Fiorentina. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Lezzerini che difende i pali della Fiorentina. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Se nelle scorse settimane c’erano stati dei dubbi sulla sicura titolarità di Tatarusanu tra i pali della Fiorentina dopo alcune prove non del tutto convincenti come quella contro il Crotone e le gare non esaltanti giocate con la Romania, adesso non ci sono più dubbi. L’ex Steaua Bucarest è decisamente il portiere fisso dello scacchiere di Paulo Sousa, e al momento non si sa davvero quando potranno avere le loro occasioni i giovani Lezzerini e Dragowski. Probabilmente solo se il passaggio del turno in Europa League verrà conquistato giovedì contro il PAOK Salonicco, a conti fatti, nell’ultima gara del girone potrebbe toccare a uno di loro due. Anche in questa competizione infatti Sousa si è affidato sempre e solo a Tatarusanu senza mai provare nessuna delle due riserve.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*