In attesa del nuovo sponsor…

Se sarà la Folletto o meno come reso noto stamani da alcune indiscrezioni ancora non è dato sapere, ma certo è che per sapere quale sarà effettivamente il main sponsor della Fiorentina stavolta non dovremo attendere più di tanto. L’ annuncio del brand che comparirà sulle nuove maglie della squadra gigliata dovrebbe infatti arrivare entro la fine del mese di luglio, e non è detto che non vi siano altre sorprese dato che la società starebbe visionando più opportunità in questo senso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Certo che se stiamo a guardare che “Folleto” (aspirapolvere, prodotto dell’azienda Tedesca Vorwerk) sarà il nuovo sponsor Viola e non ci piace perché è di interesse femminile oppure sconosciuto ai più, allora stiamo alla frutta…

    A me interessa che portino quei 3.5-4 milioni di € all’anno per i prossimi anni (da reinvestire sul mercato poi) e soprattutto che si crei un legame forte con Vorwerk!

    Vorwerk sarà anche un’ azienda tedesca di elettrodomestici e cosmetici ma fatturano circa 500 milioni di € ogni anno!
    Io spero che si crei un legame forte, utile e duraturo per il futuro che poi porti ad incrementare i soldi per un eventuale rinnovo!

    P.S.
    Il Napoli da 12 anni ha acqua LETE come sponsor…
    Sono partiti da 500 mila € fino ai 7-8 (massimo) milioni di € attuali!

    Ma LETE non fattura 500 milioni di € l’anno come Vorwerk bensì circa 100 milioni di €!

  2. La soluzione migliore sarebbe due sponsor uno davanti e l’altro dietro , però per avere sponsor danarosi e importanti e devi fare una squadra competitiva che lotti per i primi posti se vuoi grandi sponsor , un esempio il Chelsea fino che non è arrivato il russo aveva sponsor da due sterline da quando è arrivato il russo ha sponsor danarosi che mettono denaro nelle casse del club, se non erro il prossimo anno lo sponsor tecnico è la Nike con un offerta molto vantaggiosa visto che ora lo sponsor tecnico è l’Adidas la stessa che verserà 900 ml al M.United per il prossimo decennio.
    Ecco squadra competitiva più sponsor più introiti squadra che vivacchia pochi sponsor e pochi introiti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*