In Ciociaria temono l’invasione fiorentina

Pallone Invernale

Messo a punto il piano sicurezza per la partita di calcio tra il Frosinone e la Fiorentina. Domani, nel vecchio Comunale, sono attesi duemila tifosi toscani. Un’affluenza massiccia (al contrario dell’andata quando ai frusinati fu vietata la trasferta) che ha determinato l’innalzamento del livello di sicurezza in considerazione della decisione dell’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive di inserire l’incontro tra quelli a rischio. Ieri in questura si è svolta l’ultima riunione operativa. E come negli altri incontri di cartello disputati a Frosinone, il capoluogo, domenica, sarà una città blindata. L’ennesimo sacrificio che i cittadini dovranno sopportare stante la presenza del campo sportivo in pieno centro. Gli attesi duemila supporter fiorentini potrebbero arrivare sin dalla mattina in città, soprattutto a bordo di pullman ed autovetture. Come già disposto in altre occasioni dal prefetto, tutti dovranno essere in possesso del tagliando d’ingresso per non incorrere nel daspo. E tutti saranno accolti nell’area ex Permaflex dove sono stati allestiti i parcheggi. Da lì, i tifosi al seguito della Viola raggiungeranno il Comunale a bordo dei bus navetta messi a loro disposizione, scrive ciociariaoggi.it. A dire il vero saranno al massimo 1300 i tifosi viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Ciociariaoggi.it……………….

    Se s’arriva a mille è grasso che cola, visto il momento. Unn’abbiate paura che non c’è pericolo d’invasioni.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*