In Croazia si aggrappano a Kalinic ma Kovac lo vede poco

image

C’è preoccupazione in Croazia per quanto riguarda la situazione degli attaccanti, ultimamente con le polveri bagnate e con i balcanici reduci da un punto in due partite. Nel mirino c’è lo juventino Mandzukic ma anche Perisic e Olic che non sembrano in gran forma, anche a causa del poco impiego nei club nell’ultimo periodo. Su Rebic la fiducia comincia un po’ a calare e l’unico su cui i media croati sembrano avere un giudizio è Nikola Kalinic: l’unico che ha trovato un po’ di continuità in questo inizio stagione, senza gol ma con un rendimento soddisfacente. Per l’attaccante gigliato però Niko Kovac ha trovato poco spazio, visti i soli dieci minuti concessi con l’Azerbaijan e gli zero contro la Norvegia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA