In Europa il Franchi è terra di conquista. Contro il Belenenses per allontanare la maledizione

Sconfitta contro il Basilea, sconfitta contro il Lech. E prima ancora, mesi fa, il ko al Franchi contro il Siviglia quando la remuntada viola si bloccò dopo pochi minuti. In soldoni la Fiorentina non vince in casa, a livello europeo, da tre partite. Un’infinità se si pensa alla forza del Franchi durante l’era Montella. Anche in vista dell’eventuale tabellone composto da sfide di andata e ritorno la Fiorentina vuol tornare a tutti i costi a vincere tra le mura amiche perchè dalle successive gare centrare un buon risultato al Franchi (dove in campionato la viola va a mille) diventa un obiettivo fondamentale per proseguire la scalata europea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA