In rampa di lancio. Babacar alla conquista della Fiorentina

Babacar Verona

Sappiamo tutti l’estate complicata che ha passato Babacar ma ora è il passato, il presente parla ancora fiorentino e il senegalese pare aver capito cosa c’era di sbagliato nella scorsa stagione e cosa fare per entrare nei pensieri di Sousa. Lavorando a testa bassa Babacar si è conquistato la maglia da titolare in Europa League e Sousa in conferenza stampa ha usato parole importanti per lui: “Sta lavorando molto bene e aumentano sempre più le possibilità che diventi la mia prima scelta”. Parole chiare e dirette, ora tocca a Babacar proseguire sulla strada tracciata e diventare il giocatore in più della Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Rigioca Tomovic e la vedo parecchio buia da quella parte!!!! Salcedo è per caso infortunato?????? De Maio è davvero così peggio del serbo????? Mah……

  2. Se aspettiamo Babacar che deve conquistare la fiorentina stiamo freschi.non esagerariamo.in Europa League ha fatto una partita discreta.ma lui gioca una discreta o buona e 5 scarse.speriamo di non assistere all ennesimo flop xche poi i treni anche x lui finiscono.idem dicasi di bernardeschi.altro giocatore sopravvalutato

  3. Per me giocherà titolare con Kalinic e Ilicic a supporto, borja resterà fuori per una mediana composta da badelj e Sanchez; sulle fasce milic che da più copertura e uno tra bernardeschi e tello; in difesa salcedo dovrebbe affiancare gonzalo e astori. Questa sarebbe una buona formazione. Se proprio non vuole mettere baba, lascerei fuori ilici e proporrei borja e zarate dietro Kalinic. Borja e ilicic insieme non possono giocare assolutamente!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*