Questo sito contribuisce alla audience di

In una Serie A al riciclo, Montella può avere il suo cavallo di ritorno

Un mercato fatto di toppe, aggiustamenti ed espedienti per spendere il meno possibile, che spesso finiscono per riciclare vecchi calciatori, cresciuti da noi ma esplosi altrove. E’ la situazione disegnata dall’editorialista di Calciomercato.com, Marco Bucciantini, che ha chiamato in causa anche la Fiorentina, con Montella che potrebbe avere a sua volta il suo rimpiazzo al gusto di amarcord: “La Serie A cerca un po’ del suo passato, che fu migliore del presente: Cerci è già tornato, Nastasic forse, Lavezzi e Sneijder sono suggestioni non troppo distanti. Gente che è partita e che in fondo – con destini diversi – ha solo dimostrato quanto il nostro torneo fosse più povero…. Montella invece ha tirato una riga decisa sull’ultima campagna di rafforzamento: a parte Basanta, non ne fa giocare nemmeno uno. Tolte certe marchette esotiche (Brillante, Octavio), furono tre i giocatori mirati: Badelj, Richards, Marin dovevano elevare il livello dello squadra. Rimpiazzando magari titolari approssimativi o logori. Sono già al chek-in di Peretola, dove potrebbero incrociare Mutu, rieccolo, anche lui è uno che potrebbe ritornare. Dalle catacombe, però”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Se si fa una questione di età e di forma scadente (ma qualcuno ne sarà di sicuro ben informato) ammetto che, col cuore che mi sanguina, rinuncerei…
    Ma che l’immagine del Fenomeno, uno dei più talentuosi viola del dopoguerra, venga accostata a Quagliarella, la voglio prendere sul ridere.
    CI CORRE – dicevano qualche tempo fa i nostri ragazzi – QUANTO DALLA NUTELLA AL PUZZO DI PIEDI
    Diamanti non è un virgulto, più vecchio di Gilardino (33) e Bernardeschi, speriamo in una nuova Verona del 1973…

  2. Se arriva Mutu sono all ammazzacaffè

  3. Eugenio, sui però bisogna fare una seduta spiritica ………….prima.

  4. Prendiamo Montuori

  5. Con il ritorno di Mutu abbiamo raschiato il barile se questo è il ritocchino tanto valeva restare senza si fa ridere i polli, gli altri si rinforzano con Cerci Lavezzi magari Shaquiri e noi con Mutu.

  6. Lo facevano allenare con i viola da 3 mesi se volevano e a gennaio sapevano già in che condizioni stava e se nn era il caso di cacciare qualche soldo.

    Se lo prendono ora o sono disperati o sono + tirchi di Paperon De Paperoni.
    X me si tratta di un eccesso di tirchieria eccessivo se tesserano Mutu ora.
    Dopo il primo infortunio di Rossi forse poteva avere senso o prima ancora opure ad agosto o come detto qiando si è svincolato lo chiamavano ad allenarsi a limite ma ora è assurdo,
    cioè Quagliarella oggi in confronto a mutu è come Messi in confronto a Brienza.
    Muti a 5 anni in + e non gioca da tanto, nn sai neanche in che forma sta, neancje in francia fece tantissimo 2 anni fa,
    Quagliarella ha un 5 anni in meno ed un 5/7 gol comunque già li ha fatto in questa stagione e comunque è in liena attività.
    Ha perso un po di ritmo e ora fatica un po a giocare ogni 3 giorni ma rispetto a Mutu è al top.
    Pure Diamanti in Cina avrà una condizione migliore, Mutu è uno dei migliori giocatori che abbia mai visto e stravedo x lui ma serve una seconda punta vera, se ne prendono 2 ma se lo fanmo è solo x nn cacciare soldi, peccato cje so è fatto male Bernardeschi se no se montella metteva lui come seconda punta almeno facevano crescere un grande talento

  7. X il ritorno di Mutu io sono scettico, però come ho detto altre volte andrebbe ripreso bensì pagato a gettone, x non continuare a buttar quattrini.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*