In vista di Giovedi: lo Slovan pareggia e scende in fondo alla classifica

EuropaLeagueLogo

Weekend amaro in un periodo tutt’altro che sereno per lo Slovan Liberec che, nell’ultimo impegno prima di fronteggiare la Fiorentina (giovedì prossimo ore 19.00 il duello in Europa League), non riesce a ritrovare i 3 punti e la via della rimonta in classifica. Nessun acuto quest’oggi contro il Dukla Praga: la partita si chiude sul punteggio di 0-0 nonostante fossero scesi in campo tutti gli uomini più rappresentativi. L’allenatore Trpišovski ha schierato i suoi uomini con il consueto 4-3-3 dove l’eterno Milan Baros agisce da centravanti ed il giovane prospetto Sevcik da mezz’ala destra. Al momento lo Slovan è tredicesimo in campionato e probabilmente dovrà anche cominciare a fare i conti con qualche rotazione degli uomini per non rimanere affossato nella parte bassa della classifica troppo a lungo. una gara da non sottovalutare da questo punto di vista che però sicuramente ci indica il valore complessivo di questo Slovan Liberec che sembra tutt’altro che una formazione irresistibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*